Si è svolto il Seminario Executive ISCA il 5/12/2019 a Verona

Dal dire al fare: Layout di magazzino; il caso Volkswagen Group

Il magazzino del gruppo Volkswagen è in posizione strategica all'interno di Interporto Quadrante Europa a Verona.

 

Il polo riunisce le attività direzionali a quelle di Centro Distribuzione Ricambi per l'Italia dell'intero gruppo automobilistico tedesco che comprende i marchi Volkswagen, Volkswagen Veicoli Commerciali, Audi, SEAT e Skoda. Il polo logistico veronese è attivo dal 1994 e si estende su una superficie complessiva di 51.000 mq dove vengono gestite circa 100.000 referenze tra ricambi, accessori, attrezzature per l'officina e materiale pubblicitario per la distribuzione alla rete di vendita e assistenza in tutta Italia. A tale proposito, al polo di Verona si aggiunge un magazzino ad Anagni, in provincia di Frosinone, nato per garantire su tutto il territorio nazionale a tutti i concessionari e punti di distribuzione un lead time di 24 ore.

 

Il magazzino viene rifornito sia da autoarticolati che da vagoni ferroviari, grazie alla connessione ferroviaria con due binari ferroviari coperti. Nel magazzino vengono stoccati ricambi molto differenti per forma e dimensione, dalla minuteria al materiale extrasagoma e voluminoso, compresi articoli ad alto valore e prodotti infiammabili. Per gestire un numero tanto alto di referenze, fortemente difformi per peso, dimensioni, valore e velocità di rotazione il magazzino è stato organizzato internamente in differenti aree, ognuna contraddistinta da una soluzione logistica progettata su misura. Le minuterie e i ricambi leggeri (55% circa dei volumi totali) sono gestiti in un'area automatizzata con miniload; nel magazzino autoportante asservito da 10 trasloelevatori  trovano posto prodotti voluminosi per una capienza di 32.720 pallet; ai prodotti pesanti e motori sono riservate scaffalature di portate potenziate; un'area segregata ad accesso limitato è riservata alle merci ad alto valore, mentre i prodotti fast moving sono stoccati in un magazzino intensivo dedicato. Infine, un’area intensiva è organizzata con trilaterali e scaffalatura che vanno oltre i 12 metri.

Una veduta del polo Volkswagen

La giornata, organizzata da ISCA secondo la collaudata formula dei Seminari Executive, ha previsto al mattino l'introduzione alla visita, con la descrizione dei concetti di base di organizzazione del magazzino, dei criteri di progettazione e di scelta del layout; al pomeriggio la visita al sito, guidata da manager Volkswagen. 

Programma:

 

5 Dicembre 2017:  dalle 10.00 alle 16.00

 

  • Ore 10.00: ritrovo presso Volkswagen Group Italia, Viale G.R. Gumpert 1 - Verona 

                       

  • 10.00–10.30: registrazione per l'ingresso 

  • 10.30–13:00: introduzione ai contenuti della giornata; overview su: 

    • concetti base di organizzazione del magazzino

    • i differenti layout

    • le leve di progettazione di un magazzino

    • trasporti e distribuzione

  • 13.00–14.00:  pranzo (incluso)

 

  • 14.00–16.00:  visita al magazzino ricambi Volkswagen Group

  • Ore 16.00:  Conclusione

Docenti

Andrea Payaro

Vice Presidente ISCA

Massimo Scandola

Logistics Quality&PMC Supervisor - Volkswagen

VWVerona2.png