ADERIRE

NEWS 

Convegno a Brindisi, sui temi della internazionalizzazione delle imprese, a suggello dell'accordo di collaborazione tra SCM Academy ed ASI Brindisi
 
25 Maggio 2015

Il 12 marzo 2015, con delibera del proprio Consiglio di Amministrazione, il Consorzio per l'Area di Sviluppo Industriale (ASI) di Brindisi aveva approvato una proposta di accordo di collaborazione gratuita, formulata da SCM Academy.

 

A suggello dell'accordo, lunedì 25 maggio a Brindisi, presso la sede del Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Brindisi (ASI Brindisi), si è svolto un convegno dal titolo

 

«Internazionalizzazione, innovazione e supply chain management: la sfida alla globalizzazione per difendere e promuovere la competitività delle nostre imprese».


Il convegno è stato aperto dall'intervento del presidente di ASI Brindisi Marcello Rollo, seguito dal saluto del sindaco di Brindisi, del presidente della Camera di Commercio  e del direttore commerciale della Banca Popolare Pugliese.

Tra i relatori, oltre al direttore generale ed alla vice presidente di ASI, sono intervenuti: il Presidente Domenico Netti di SCM Academy, Fabrizio D’Astore, consigliere SCM Academy delegato per la Puglia; Anna Kirillova, vice direttore dell’istituto ITKOR di Mosca, uno dei più importanti istituti di ricerche economiche della Federazione Russa e partner storico di SCM Academy; Michele Carducci professore ordinario di comparazione costituzionale e geopolitica presso l’Università del Salento; Ezio Ujetto country manager di a-SIS, azienda leader nel campo dell’informatica per la supply chain.

Il convegno ha rappresentato l’occasione per presentare il Centro per l’Internazionalizzazione che è stato istituito da ASI Brindisi presso la propria sede e che sarà gestito in collaborazione con SCM Academy.

Il Centro per l’Internazionalizzazione fornirà alle imprese del territorio servizi utili al processo di internazionalizzazione, sia nel caso esso sia già in atto o consolidato, sia che si trovi in fase iniziale o sia soltanto un’idea progettuale. Quindi, formazione, ma anche studio e creazione di occasioni di business internazionale attraverso canali sia istituzionali che diretti B2B, in parte già  attivati e che continueranno ad essere curati da ASI Brindisi e SCM Academy.

Il Centro per l’Internazionalizzazione è il primo ad essere attivato dei servizi tematici dell’Officina per l’Innovazione, Formazione, Informazione ed Internazionalizzazione che ASI Brindisi implementerà nei prossimi mesi.